Ecco perché è meglio non fidarsi del Venditore

By | 18 Giugno 2017

Perché è importante essere seguito da un buon Consulente?

Una delle parole che mi fa più “stizza” e dico stizza perché sono educato, è quando la persona con cui parlo mi dice che sono un Venditore.

Quando sento riferirmi quella parola il termometro sale a 100 e devo contare fino a 10 prima di ribattere ed evitare che dalla mia bocca esca fuori qualche parola davvero pesante. Solo così riesco poi con un sorriso a ribadire che io non sono un Venditore ma un Consulente.

La differenza ad alcuni può non sembrare rilevante, e forse non lo è nemmeno per te, ma ti assicuro che la differenza tra un Venditore e un Consulente invece è tanta e dopo aver letto quanto sto per scrivere sono sicuro che concorderai con me. Scoprirari perché è meglio non fidarsi del Venditore e perché è importante essere seguito da un buon Consulente.

Iniziamo analizzando la definizione dei termini:

Il Venditore, per definizione è colui che nell’ambito di un’attività Commerciale si occupa della Vendita, spesso è colui che fa promesse che poi non può mantenere, e talvolta agisce in modo consapevole, spinto dalla sete di raggiungere gli obiettivi di vendita a lui imposti dal suo capo, piuttosto che dal Fornitore o dal titolare del Marchio degli articoli che propone.

Il Consulente, sempre per definizione, è quello a cui si ricorre per avere consigli, chiarimenti su questioni di sua specifica competenza: Legale, Fiscale, Tecnica.

Ma entriamo nello specifico del nostro settore: il Venditore quasi sempre si trova a vendere materiali e attrezzature di cui conosce solo i dati indispensabili alla vendita e ti basta una semplice domanda per capire che quello che ti sta proponendo non lo ha mai utilizzato per lavorare. Il Consulente invece ha una conoscenza ben più approfondita, e la sua competenza proviene spesso da un utilizzo intenso di quello che va a consigliare e la sua conoscenza Tecnica è data dal fatto che si è trovato a

  • Riparare,
  • Costruire,
  • Produrre,

quello che ti consiglia.

Ma quante volte anche a te sarà capitato di andare a comprare l’automobile e giunto dal concessionario parlare e farti convincere dal Venditore di turno, che quella macchina magari non l’ha mai nemmeno guidata, ma che è stato pronto a elogiarne le caratteristiche. Invece sarebbe stato più saggio ascoltare la voce di chi quell’auto la guida tutti i giorni e ci macina Km, oppure di chi la ripara e ne conosce sia i pregi che i difetti. Sono errori che inconsapevolmente facciamo tutti finché, come in questo caso, qualcuno non te li fa notare.

Il venditore ha come unico obiettivo quello di raggiungere il suo Target di vendita a scapito di quelle che possono essere le tue esigenze reali, il suo scopo è rifilarti ciò che ti sta proponendo, costi quel che costi.

Il Consulente, invece si mette dalla tua parte, ti consiglia al meglio e per il tuo bene, con l’obiettivo unico di impedirti di commettere errori, che ti porteranno a perdere tempo ma soprattutto denaro.

Hai capito ora perché provo rabbia quando mi dicono che sono un Venditore? Perché non ho nulla da spartire con i Venditori e, anzi il loro agire è la cosa a cui sono contrario e cerco ogni giorno di combattere, per questo motivo le persone che s’interfacciano con me non li definisco Clienti ma Professionisti, ed è per questo che io non faccio Preventivi ma posso invece indicare un Budget di Spesa o suggerire un’Offerta, “piccole” differenze che ti fanno capire quanto diverso sia l’approccio a te e al tuo problema, per me sei il Tuo Nome, per il Venditore sei un Cliente.

Mentre per il Venditore il rapporto si conclude con la Vendita, per me Consulente, il percorso con chi si è affidato ai miei consigli inizia proprio dopo l’acquisto dei Materiali o delle Attrezzature. Si, perché è proprio quando ti trovi con le macchine in casa e devi iniziare a produrre  il momento in cui tu, Professionista, hai più bisogno di Assistenza. E’ quello il momento in cui devi poter contare su uno Specialista che ti possa consigliare come risolvere il problema che ti tiene ferma la produzione, rischiando di scontentare il tuo Cliente, che potrebbe non ricevere il lavoro ordinato.

Non hai idea di quante persone mi contattano ogni settimana, via email, telefonicamente e sui Social, perché si sono ritrovati ad acquistare delle attrezzature ma non riescono a produrre delle stampe professionali; così iniziano a testare, buttare via materiale oltre che tempo e denaro, finché non si buttano su internet nella speranza di trovare la soluzione per loro. E io spesso divento quel salvagente a cui si aggrappano nell’oceano in cui stanno annaspando, m’impegno al massimo e quasi sempre riesco a riportarli a galla e in salvo, ma questo non avviene sempre, qualche volta è troppo tardi.

Ora che ti ho esposto tutto questo, sono certo che concorderai con me che per te sarà ben più vantaggioso contare su un Consulente Specializzato nel tuo settore Specifico piuttosto che su un Venditore i cui consigli mirano soltanto a farti aprire il portafoglio.

Oggi, la mia soddisfazione è quella data dai Professionisti che sempre più numerosi seguendo i miei consigli lavorano con successo e a dispetto della Crisi. Sono riuscito a replicare in tutta Italia gli stessi modelli di business adattandoli alle particolari esigenze del territorio e alle esigenze del Professionista specifico, ottenendo così un vestito adattabile alla misura specifica. Per questo la frase riportata nel mio bigliettino da visita “Soluzioni su misura per la Stampa Digitale” non è casuale. Oggi grazie al rapporto diretto e consolidato con i produttori di materiali e attrezzature ho la possibilità di far realizzare delle soluzioni specifiche in grado di soddisfare al 100% le esigenze di produzione di ogni Professionista che voglia dedicarsi alla stampa digitale di Grande formato, sia rivolta al tessile che alla Carta piuttosto che al PVC. Dimmi su cosa vuoi stampare e io posso indicarti la soluzione migliore per farlo.

Ilario Serci Consulente

Se anche tu sei stanco delle trappole commerciali a cui tutti i Professionisti sono sottoposti e vuoi affidarti a un Consulente che ti illumini la strada da percorrere, evidenziando le buche da evitare per arrivare velocemente a raggiungere il successo sperato e soprattutto a recuperare nel minor tempo possibile i soldi eventualmente investiti. Che ti dia indicazione di quali sono i materiali e le attrezzature giuste per te, ma anche quali sono le strategie da seguire per arrivare il più velocemente possibile ad avere un portafoglio Clienti sempre più numeroso e soddisfatto dei tuoi prodotti, non ti resta che cliccare a questo link: http://professionestampa.it/contatti/ comunicando i tuoi contatti e un numero telefonico dove potrai essere contattato direttamente.

Sei ancora scettico e ti stai chiedendo perché dovresti credermi?

Perché quello che ti ho scritto è tutto vero ed è documentato da tutte le Aziende che ogni giorno aggiungono le loro testimonianze di successo a questo link: http://professionestampa.it/dicono-di-me/ se anche tu vuoi essere uno di loro, non attendere oltre clicca a questo link e comunica il tuo nome e numero di telefono ai riferimenti che trovi in basso alla pagina: http://professionestampa.it/contatti/

Alla prossima
Ilario

P.S.: ricorda che su Amazon trovi il mio nuovo libro, dove svelo trucchi e segreti per produrre in modo professionale le tue stampe, afferralo subito cliccando a questo link: https://www.amazon.it/dp/8896484073

2 commenti per “Ecco perché è meglio non fidarsi del Venditore

  1. AvatarCarlo

    Ciao Ilario,
    Sono nuovo nel settore ho bisogno di consigli e info per poter iniziare con la mia nuova azienda,siamo in fase di star-up ho già alcuni macchinari ma necessito di altri per completare e iniziare a lavorare,ho letto e visto di te, sembri molto preparato e sai di professionista nel settore, spero in un tuo riscontro,colgo l’occasione per augurarti buona giornata

    Rispondi
    1. IlarioIlario Post author

      Ciao Carlo,
      puoi scrivermi in privato alla mail che trovi nella pagina contatti di questo blog, inviami una breve descrizione del tuo progetto e un numero telefonico dove eventualmente ti posso contattare, così che posso valutare se ci sono i presupposti per poterti supportare.

      Colgo l’occasione per invitarti a unirti al Gruppo Facebook di Professione Stampa, dove potrai approfondire tanti temi relativi il nostro settore: https://www.facebook.com/groups/1672601186323328/

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *