Chi sono

IlarioSerciMi chiamo Ilario Serci e le Arti Grafiche penso che facciano parte del mio DNA. La mia infanzia l’ho trascorsa a giocare tra le macchine da stampa dell’Azienda di Famiglia (Tipografia e Serigrafia). Il mio miglior gioco era fare l’altalena sulla pedalina da stampa, (che vedi in foto), mentre mio Padre svolgeva i suoi lavori.

Pedalina da stampa

Fin da piccolo mi guadagnavo la mia paghetta svolgendo piccoli lavori, ed è con questi che ho scoperto il valore del denaro.

Durante le vacanze scolastiche svolgevo man mano lavori sempre più complessi e ogni anno ampliavo le mie competenze.

Quando ho iniziato a lavorare a tempo pieno di fianco a mio padre avevo già piena padronanza di tutte le attrezzature e le tecniche di stampa, erano ancora i tempi in cui per effettuare una stampa occorreva prima un duro lavoro di prestampa in camera oscura. A fine anni 80 venni in possesso del mio primo Macintosh, il Quadra 700 e, fu con quello che ebbi il mio approccio al digitale e l’introduzione alla Gestione Avanzata del Colore.

Ho lavorato per oltre 15 anni nell’Azienda di Famiglia, costituendo fin da subito una sede staccata che mi ha dato molta soddisfazione, gli ultimi anni le mie giornate erano divise tra l’Insegnamento Grafico presso una scuola di un Comune vicino e la Gestione dell’Azienda.

In quegli anni di duro lavoro, oltre alle soddisfazioni ricordo ancora con dispiacere la frustrazione causata dai vari venditori che m’impedivano di avere continuità sui materiali utilizzati, ogni volta che trovavo il materiale giusto e quando ero pronto a riordinarlo, scoprivo che lo avevano cambiato con uno che a loro rendeva di più ma che a me non offriva gli stessi vantaggi e a quel punto iniziava la mia ricerca per cercare di reperirlo altrove, ma spesso l’esito era negativo. Considera che parlo di un periodo in cui internet non era ancora diffuso e la maggior parte delle aziende non aveva ancora un sito web, non come oggi che ti basta inserire un marchio su google e due secondi dopo sai dove poterlo acquistare.

Il problema più grosso è che nel mio settore i materiali e le attrezzature sono stati sempre venduti da persone che non li hanno mai utilizzati per lavorare. E tu sai bene che una cosa è fare una dimostrazione alle fiere, un’altra è usare quella macchina o quel materiale nel lavoro di tutti i giorni, con il fiato sul collo del cliente che vorrebbe il lavoro due secondi dopo averlo ordinato.

Per questo motivo anche l’acquisto delle attrezzature è sempre stato un terno al lotto. Attrezzature qualche volta anche di qualità ma prive di qualsiasi servizio di post vendita, nemmeno l’assistenza essenziale. Mi venivano fornite senza nessuna formazione all’utilizzo ed ero io che poi dovevo, svolgendo numerosi test, capirne il funzionamento. Nella maggior parte dei casi poi le macchine non erano come mi venivano raccontate, poco funzionali e sopratutto non adatte al mio lavoro, deludendo così tutte le mie aspettative. Perché i venditori proponevano e propongono materiali e attrezzature che in realtà non conoscono.

Tutto questo ha sempre provocato in me oltre che una normale frustrazione, un notevole spreco di tempo e soldi.

Quanto sognai a quei tempi, di poter avere uno Specialista di fiducia, capace di potermi consigliare al meglio e indirizzarmi alla giusta soluzione.

Purtroppo questa persona non esisteva e ho beccato tante fregature: stampanti utilizzate solo pochi giorni, bobine di materiali buttate via perchè inutilizzabili, figuracce con i Clienti…, se sto ad elencare tutto avrei bisogno di scrivere numerose pagine e il solo ricordo mi fa tornare la stizza e la rabbia che provavo allora. Tante, troppe volte non sono riuscito a svolgere i miei lavori perché non ho potuto contare sui materiali e le attrezzature giuste.

Maturando professionalmente e, dopo aver provato tutto sulla mia pelle, leggendo, informandomi, studiando, ho avuto spesso anche occasione di aiutare e consigliare altri colleghi che si sono rivolti a me per risolvere diversi problemi lavorativi che io avevo già affrontato e risolto, relativi all’uso di materiali e attrezzature. Sono riuscito così a farli evitare di cadere nei miei stessi errori. Da allora notai che sempre più persone mi contattavano per chiedermi consigli e fu così che nel 2004 ho deciso di Aprire una mia Partita IVA fornendo le prime consulenze. Mi resi conto ben presto però, che quello che consigliavo veniva stravolto da venditori senza scrupoli che tendevano a convincere i Clienti a cambiare idea, portandoli ad acquistare macchine per loro più vantaggiose a scapito dei malcapitati che si ritrovavano invece ancora una volta con delle attrezzature inadatte.

Fu questo il motivo che mi spinse a contattare direttamente i produttori di Attrezzature e Materiali iniziando a frequentare i primi corsi Tecnici per poter Assistere le attrezzature per tutte le problematiche che potevano verificarsi. I più importanti sono certamente i Corsi Tecnici Avanzati sostenuti in EPSON, SUMMA e HP che mi hanno consentito di comprendere e risolvere i principali problemi che io stesso soffrivo quando lavoravo nell’Azienda di famiglia. Per supportare al meglio le Aziende che decidevano di affidarsi ai miei consigli costituì un’Azienda di Distribuzione, in virtù del fatto che avevo un rapporto diretto con i produttori potevo fornire assistenza e vendita sulle attrezzature e  sui materiali senza nessuna intermediazione.

Pur non essendo un Venditore, oggi la mia Azienda ha un fatturato di tutto rispetto, anche se nel mio organico continuo a non avere nessun venditore ma ben 4 Tecnici, che ogni giorno mi danno una mano a risolvere i problemi delle Aziende che supporto e a far si che la loro produzione non si fermi.

Oggi posso dire, di poter essere per i Professionisti che hanno creduto in me, quello Specialista che io purtroppo nel mio trascorso lavorativo non ho mai avuto, ho cercato di mantenere sempre viva quella sete di novità e voglia di acquisire nuove informazioni, anche quelle piccole sfumature che potrebbero far fare la differenza al lavoro delle Aziende che seguo dandoli un vantaggio competitivo sulla concorrenza.

E’ ormai dal 2004 che lavoro quotidianamente a contatto con chi ha fatto della Stampa la sua Professione. Durante questi anni ho contribuito con mia grande soddisfazione a far crescere diverse Aziende, focalizzandomi in particolare sulla Stampa Digitale di Grande Formato e replicando in tutta Italia un modello di Business che adattato di volta volta in base alle esigenze specifiche, mi ha consentito di portare al successo numerose aziende in tutta Italia che lavorano con entusiasmo e continuano a crescere a dispetto della Crisi.

Il mio lavoro attuale è fatto di un confronto diretto con chi ogni giorno si rivolge a me per la risoluzione di qualche problema, ma il mio impegno è anche sopratutto nella ricerca costante di novità su materiali e su tecniche migliorative, nonchè di una formazione professionale costante e di quella curiosità sempre viva che mi porta ancora oggi ad affiancare i miei Tecnici durante i corsi di Assistenza presso le sedi dei marchi che decido di consigliare.

Se anche tu sei tra quelli che oggi sta vivendo gli stessi disagi e problematiche di cui parlavo sopra, leggi il mio blog e il mio libro e troverai tante soluzioni utili ai tuoi problemi.

Se invece, fai parte di quelli a cui non piace perdere tempo e vuoi immediatamente far parte delle Aziende che oggi lavorano con successo potendo contare su una persona esperta che ti aiuti a crescere rapidamente, seguendoti passo passo ed evitandoti di commettere errori che ti farebbero perdere tempo e denaro, contattami scrivendo a info@professionestampa.it e sarò lieto di trovare la soluzione ai tuoi problemi e portarti a un livello superiore così come ho fatto e sto facendo per le Aziende di cui puoi leggere i commenti a questo link: http://professionestampa.it/dicono-di-me/